7 aprile 2016

Commento di SommaCuore al Consiglio Comunale del 31 Marzo 2016

Consiglio Comunale impegnativo per la vastità degli argomenti trattati, le loro connessioni e la sovrapposizione fra quanto già fatto, in fase esecutiva e/o progettato.

Questo post è necessariamente uno scarno riassunto del Consiglio, che vi consigliamo di seguire online.

 

Diamo immediatamente conto dell’intenzione, manifestata dal Sindaco e votata dal Consiglio, di attribuire un riconoscimento ai Carabinieri, Antonio Sassano e Alessandro Rodella per il loro atto di Valore nel salvataggio di una signora durante l’incendio avvenuto qualche tempo fa in Via Aldo Moro. Riconoscenza da ufficializzare il 25 Aprile in occasione dell’inaugurazione del rinnovato Parco della  Rimembranza. Il nostro ringraziamento a Loro ed ai Volontari che hanno contribuito a tenere viva la nostra comune memoria.

 

per il punto 3 Approvazione Modifiche al Regolamento Comunale del Sistema Integrato per lo sviluppo della sussidiarieta orizzontale con le formazioni sociali

 

E' stato inserito l'obbligo di presentare lo stato patrimoniale a quelle associazioni che richiedono un contributo (ordinario o straordinario) superiore ai 5000 euro. Questo per dar modo a chi lo eroga di effettuare un attenta verifica sulle reali necessità dello stesso....inoltre viene richiesto in caso di contributo a progetto anche una relazione finale relativa al progetto realizzato con il contributo. Il provvedimento riguarda, Società sportive, arti, spettacolo, alle quali vengono ora aggiunte cultura del benessere e corretto stile di vita

 

 Se ne è occupato il Consigliere delegato Marco Montresor, che segue il lavoro delle Associazioni,  che ne ha spiegato le finalità. Breve richiesta di spiegazioni e approvazione.    

 

punto 4, Approvazione modifiche al Regolamento per la disciplina dell’Imposta Unica Comunale “IUC”

 

Si tratta di aggiornamenti formali anche a seguito delle variazioni, intervenute negli ultimi anni, della legge di stabilità,

 

punto 5, Imposta Unica Comunale (IUC) - Approvazione aliquota, detrazioni, e tariffe per l’anno 2016

argomento che sarebbe interessante se non fosse che, ad esclusione dell’abrogazione TASI per l’abitazione principale di origine governativa, il Comune conferma tutte le altre, comprese le detrazioni già in essere. Aliquote, detrazioni e tariffe approvate dal Revisore dei Conti.

Ne siamo soddisfatti.

 

punto 6 Approvazione programma dei lavori pubblici per il triennio  2016 / 2018 ed elenco annuale 2016,

 

Costruzione Nuova Palestra Caselle - Progettazione, Efficientamento energetico Scuola Media Capoluogo,  piantumazione 100 piante Caselle quale ulteriore mitigazione ambientale già in corso,  non comprese nei 200 mila euro già stanziati per il 2016, Rotatoria Staffalo strada e marciapiede prevista per il 2018 anticipata al 2016, Piano degli asfalti, in parte già anticipato nel 2015. La manutenzione strade, che viene integrata con la manutenzione contemporanea dei marciapiede ed è una lista piuttosto corposa,  e avanti di questo passo integrando i lavori pubblici al Piano degli Interventi ed alla effettiva realizzazione delle numerose manifestazioni di interesse pervenute, arrivando fino al 2018

 

Richieste di specificare meglio:

a) reperimento fondi da privati e b) mitigazioni ambientali:

Bertolaso specifica,

a) i fondi dei privati arrivano dalle opere che verranno realizzate da privati con il piano degli Interventi e si riferiscono alla Circonvallazione Sud, b) stiamo calando nella realtà attuale il piano Kipar, molto ambizioso, realizzando quelle opere certe e che non rischiano vincoli, ad esempio, dall’Aeroporto.

Piani alternativi sono allo studio per massimizzare l’impatto di mitigazione ambientale a Caselle fermo restando che sono stanziati 200 mila euro per ogni singolo anno 2016 - 2017 - 2018.

 

Il Consigliere Gozzo ritiene pochi 600 mila euro in 3 anni per mitigazione ambientale Caselle, avrebbe voluto interventi più incisivi, Bertolaso replica che i vincoli di bilancio non ci agevolano, che per aumentare questa somma sarebbe necessario anche dire a quali opere rinunciare, che ci sono opere su Caselle, fuori da questa cifra, che non possono non essere affrontate, che, per la prima volta, ci sono soldi specificatamente destinati alla mitigazione ambientale a Caselle,

 

Richiesta Bighelli su introiti Discarica: se ne parlerà nel successivo punto,

Breve richiesta Bighelli, su Finanziamenti Statali,  Regionali, risposta Bertolaso ed in seguito Allegri: finanziamenti richiesti ed ottenuti o in attesa non mancano, purtroppo possiamo tenerne conto solamente dal momento in cui i fondi arrivano effettivamente, ad esempio, per la ciclabile realizzata dalla precedente amministrazione, i fondi non sono mai arrivati.

I soli  finanziamenti concessi dalla Regione Veneto, non ancora pervenuti,  ammontano oggi a circa 900 mila euro.

L’’Amministrazione non intende tenere conto ed impegnare questi importi senza averli,  per non rischiare lo  “stress” dei conti.

Quando questi fondi saranno in cassa, i progetti ci sono e verranno prontamente realizzati.

si è parlato, più avanti, anche della nostra parte Tassa di Imbarco dell’Aeroporto solo parzialmente evasa, la cui pratica ha iniziato la procedura legale per il mancato trasferimento dei fondi. Speriamo di non dover arrivare ai Decreti ingiuntivi. Anche questa è una somma importante che ammonta a circa un milione di euro.

 

Da tenere inoltre in debito conto che con Comune di Verona, A/22, Aeroporto e TAV, per Caselle, sono già state inoltrate varie richieste di compensazione e mitigazione, in alcuni casi con buone prospettive nel breve periodo.

Qui la spiegazione è molto ampia, anche piuttosto accesa.

 

Lo scontro, più strumentale e partitico che politico amministrativo, lo “saltiamo”, ma non troviamo giusto che una Consigliere percepisca o faccia finta di percepire la metà di una frase, peraltro breve.

sul piano delle opere Bertolaso ci parlerà, più avanti, anche di Centro del Riuso in dirittura di arrivo, di efficientamento energetico di scuole ed impianti sportivi, di impianti di illuminazione che sono stati e/o verranno trasformati a LED;

 

Abbiamo ora i due punti principali - Bilancio di Previsione 2016  e DUP (Documento Unico di programmazione) 2016 - 2018,

 

Valorizzazione Territoriale, ambiente, tutela territorio, economia suo sostegno e potenziamento,

 

Attenzione alla persona,  alla famiglia,  alle Associazioni. Conferma dei servizi sociali, culturali, sportivi, attingendo risorse anche da Capitoli di Bilancio diversi, che ci hanno consentito di mantenere uno standard elevato sulla quantità e qualità dei servizi resi,

 

Il piano delle opere ed i lavori pubblici realizzati ed in fase di realizzazione sono anch’essi in parte,  destinati al miglioramento della qualità della vita dei cittadini.

 

Sono gli argomenti della campagna elettorale e che si stanno realizzando.

 

Questa, in estrema sintesi, la presentazione del bilancio da parte del Sindaco e di cui si occupa l’Assessore Trivellati,

 

noi però desideriamo commentare questa prima parte del Consiglio poichè sulla seconda,

su richiesta della minoranza, Assessori e Consiglieri delegati, hanno esposto quanto fatto fino ad ora e quanto si intende fare: questo è la parte veramente più importante ed interessante, gli si potrebbe dare un titolo: dalle parole/promesse a cosa è stato fatto?

Questa parte la riserviamo ad un prossimo post.

 

Questo è solo un breve riassunto che comprende anche i rilievi della minoranza, crediamo sia la dimostrazione che stiamo lavorando, tanto;

 

possiamo affermare che proposta e progetto non sono mai mancati; lo scopo è spendere, bene e con oculatezza tutti i soldi a disposizione facendo però in modo di destinarne parte consistente ad investimenti che produrranno efficienza e risparmio importanti e, di conseguenza, miglioramento della qualità della vita e del territorio.

 

Sommacampagna raccoglierà in futuro il frutto di questi investimenti.

 

Questo è stato possibile,  senza tradire l’attenzione agli aspetti sociali, all’assistenza, al rapporto con famiglia e scuola, al contatto, all’ascolto e vicinanza di cittadini ed Associazioni, per quanto ci riguarda, è un successo.

 

Non pretendiamo dire che tutto ha funzionato alla perfezione, ma tutto è stato rimesso in moto, idee, innovazione, progetto, accompagnati da educazione, garbo e rispetto; Confidiamo che questo rafforzi, prima di tutto, il nostro tessuto sociale che è il motivo per il quale questo Movimento si è fondato.

 

Sommacampagna nel Cuore